IRAQ
Mostra l'articolo per intero...
 
Iraq: segretario Difesa Usa, presenza Pkk a Sinjar è "una minaccia" per la Turchia
 
 
Washington, 28 mar 2018 19:49 - (Agenzia Nova) - La presenza del Partito dei lavoratori del Kurdistan (Pkk) a Sinjar, in Iraq nord-occidentale rappresenta “una minaccia” per la Turchia. Lo ha affermato il segretario alla Difesa degli Stati Uniti, James Mattis, durante una conferenza stampa tenuta ieri, 27 marzo, al Pentagono. “Vi è una minaccia del Pkk in Sinjar (…) contro la Turchia”, ha dichiarato Mattis, aggiungendo che gli Stati Uniti sono al fianco della Turchia, loro alleata nella Nato. Il segretario alla Difesa degli Usa ha poi affermato che Sinjar rappresenta “una questione molto delicata” per la Turchia, da affrontare direttamente con le autorità turche e non davanti alla stampa. Negli ultimi giorni, la Turchia ha annunciato che potrebbe condurre un’operazione militare contro il Pkk a Sinjar, con il consenso e la collaborazione dell’Iraq. Con Stati Uniti e Unione europea, la Turchia ritiene il Pkk un’organizzazione terroristica. A seguito dell’annuncio di un’operazione a Sinjar da parte della Turchia, il governo iracheno ha dichiarato che non tollererà alcun intervento straniero nella regione. Baghdad ha, quindi, provveduto a garantire il controllo di Sinjar, inviandovi le proprie Forze armate e disarmando le milizie yazide. A loro volta, le autorità di Sinjar hanno reso noto che il Pkk ha lasciato la regione, dove aveva svolto esclusivamente compiti di addestramento delle milizie locali. (segue) (Was)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..