SLOVENIA
Mostra l'articolo per intero...
 
Slovenia: il premier Jansa rimane in carica, mentre la coalizione di governo si sfalda (2)
Lubiana, 15 gen 2013 17:35 - (Agenzia Nova) - L'Sls, invece, concederebbe al primo ministro la possibilità di rimanere in carica per pochi mesi, fino all’inizio di marzo, per consentire all'esecutivo di approvare la riforma del mercato del lavoro e la legge sull'istituzione di una holding statale per la gestione degli asset pubblici. Se poi Jansa rifiutasse di dimettersi a marzo, anche l’Sls uscirebbe dalla coalizione. Il premier tuttavia non sembra curarsi, almeno per ora, della “spada di Damocle” che pende sul suo governo. Nella giornata di ieri, proprio mentre il DeSus e l’Sls chiedevano le sue dimissioni, Jansa ha ultimato i preparativi per la visita a Baku e i ministri del suo partito, l’Sds (democratici), hanno escluso la possibilità che si dimetta. (segue) (Lus)
ARTICOLI CORRELATI