POLONIA
Mostra l'articolo per intero...
 
Polonia: presidente Duda promulga legge su Istituto memoria nazionale
Varsavia, 07 feb 10:10 - (Agenzia Nova) - Il presidente polacco Andrzej Duda ha promulgato la legge sull’Istituto per la memoria nazionale, che ha suscitato critiche e polemiche nei giorni scorsi. Dopo l’annuncio fatto dal capo dello Stato, la conferma della avvenuta promulgazione è arrivata dal portavoce presidenziale polacco Krzysztof Lapinski, come riferisce l’agenzia di stampa “Pap”. “Il presidente ha firmato le modifiche alla legge sull’Istituto per la memoria nazionale”, le parole di Lapisnki. Il testo della legge impone sanzioni o un periodo di reclusione fino a tre anni per l'attribuzione di responsabilità alla nazione o allo Stato polacco, sulla base della presunta collaborazione nei crimini commessi dal Terzo Reich tedesco durante la Seconda guerra mondiale. La nuova normativa sulla memoria storica ha suscitato le forti reazioni di Israele e Ucraina, oltre che di Stati Uniti e Unione europea. Le istituzioni israeliane hanno denunciato il contenuto della legge come lesiva della verità storica e della libertà di espressione. (segue) (Res)
ARTICOLI CORRELATI