POLONIA
Mostra l'articolo per intero...
 
Polonia: presidente Duda promulga legge su Istituto memoria nazionale (11)
Varsavia, 07 feb 10:10 - (Agenzia Nova) - Le parole del presidente del Consiglio europeo vanno in qualche modo a spiegare le motivazioni del governo polacco e del partito PiS, attenti a restaurare “il buon nome” della nazione e da sempre timorosi del giudizio e delle accuse provenienti dall’estero, specialmente da Bruxelles. L’esigenza di liberare la memoria storica della Polonia da eventuali accuse di collaborazionismo con i nazisti, anche se legato a pochi casi, e di smentire le tendenze anti-semite diffuse in parte della popolazione polacca dell’epoca, avrebbero portato secondo alcuni commentatori alla controversa scelta normativa dell’esecutivo di Varsavia. (segue) (Res)
ARTICOLI CORRELATI