TPI
Mostra l'articolo per intero...
 
Tpi: genocidio e crimini di guerra, l’Aia condanna Karadzic a 40 anni di carcere (7)
Sarajevo, 24 mar 2016 17:17 - (Agenzia Nova) - In seguito, nel mese di novembre, 'Sds organizza una sorta di referendum autonomo, indipendente dalle istituzioni ufficiali bosniache, che vede la partecipazione della sola popolazione serba, per chiedere che la Bosnia resti all'interno della Jugoslavia, nonostante la Slovenia e la Croazia abbiano già deciso di uscire dalla federazione. Infine, Karadzic invita la popolazione serba a boicottare il referendum ufficiale sull'indipendenza della Bosnia, che sfocia, nel marzo del 1992, nella dichiarazione di indipendenza di Sarajevo e, subito dopo, in primi scontri armati. (segue) (Bos)
ARTICOLI CORRELATI