EUROPA ORIENTALE
Mostra l'articolo per intero...
 
Europa orientale: rapporto Banca mondiale, risultati economici nella regione in linea con previsioni (2)
Roma, 11 gen 2017 18:30 - (Agenzia Nova) - Nello specifico, la Banca mondiale ha migliorato dall’1,4 all’1,5 per cento le previsioni per il 2017 sulla crescita del Pil in Russia. Gli economisti dell’istituzione finanziaria internazionale hanno notato che l’economia del paese ha concluso il processo di adattamento al basso prezzo del petrolio. Secondo il rapporto della Banca mondiale, inoltre, quest'anno l'economia della Russia riprenderà a crescere, di meno però rispetto al periodo 1995-2008. Il rischio principale per l'economia, sempre secondo gli esperti, è il rallentamento della crescita dei prezzi mondiali delle risorse energetiche o la loro riduzione. (segue) (Res)
ARTICOLI CORRELATI