TPI
Mostra l'articolo per intero...
 
Tpi: dopo 24 anni chiude il Tribunale dell'Aia, secondo Guterres "d'ora in poi non si potrà riscrivere la storia a piacimento" (8)
Sarajevo , 21 dic 2017 15:48 - (Agenzia Nova) - La presidente di Zagabria ha ribadito che "la Croazia è stata coinvolta nella tutela della sopravvivenza della Bosnia in qualità di un paese indipendente e questo rappresenta un fatto storico". Con la chiusura del Tribunale penale internazionale per i crimini nell'ex Jugoslavia, prevista per la fine di quest'anno, ognuno, secondo la Grabar Kitarovic, "ha il dovere di trovare le forze per facilitare la riappacificazione nel sudest europeo". La Grabar Kitarovic ha ricordato che "papa Francesco ha sostenuto che non esiste pace senza giustizia e non esiste giustizia senza il perdono". (segue) (Bos)
ARTICOLI CORRELATI