LIBIA
Mostra l'articolo per intero...
 
Libia: scontro tra Tripoli e Tobruk su governatore Banca centrale, banco di prova per futuro governo unitario (2)
Tripoli, 21 dic 2017 17:17 - (Agenzia Nova) - La missione Onu (Unsmil) si è infatti limitata ad annunciare di aver preso atto della nomina da parte del parlamento, auspicando un’unione di intenti con il Consiglio di Stato di Tripoli in base all’accordo politico. Unsmil ha inviato il parlamento libico di Tobruk a confrontarsi con il Consiglio di Stato di Tripoli sulla scelta del governatore della Banca centrale libica. Commentando il voto avvenuto in parlamento per l’elezione del nuovo governatore, Unsmil ha affermato attraverso una nota di “aver appreso della scelta di Mohammed al Shukry come governatore della Banca centrale”. Si ricorda però che “l’unificazione delle istituzioni è l’obiettivo principale che vogliono tutti i libici e verso il quale ci sforziamo in questa fase, anche evitando di assumere decisioni unilaterali”. Questo perché “l’articolo 15 dell’Accordo politico libico che è in vigore impone una consultazione preventiva tra il parlamento e l’Alto Consiglio di Stato prima di decidere su qualsiasi nomina ufficiale”. (segue) (Lit)
ARTICOLI CORRELATI