BRASILE
Mostra l'articolo per intero...
 
Brasile: dazi Usa su acciaio, governo chiederà esenzione a Washington
Brasilia, 13 mar 20:27 - (Agenzia Nova) - Il Brasile chiederà agli Stati Uniti di essere escluso dalla lista dei paesi che saranno colpiti dal dazio addizionale del 25 per cento nelle vendite di acciaio. Lo riporta oggi il quotidiano brasiliano "O Globo". La richiesta, che dovrebbe essere presentata dai tecnici del ministero dell'Industria al governo statunitense, mostra che il settore siderurgico brasiliano non costituisce una minaccia per la sicurezza nazionale di Washington, così come sottolineato nella decisione di imporre nuovi dazi firmata dal presidente Donald Trump. Inoltre, i tecnici del ministero fanno notare che il Brasile acquista coke statunitense per la produzione di acciaio e importa anche prodotti finiti siderurgici nordamericani. Di conseguenza, la bilancia commerciale del settore è favorevole agli Stati Uniti. (segue) (Brb)
ARTICOLI CORRELATI