USA
 
Usa: “Nyt”, con Pompeo una politica estera che si addice alla visione del presidente Trump
Washington, 13 mar 22:34 - (Agenzia Nova) - L'improvviso licenziamento del segretario di Stato Rex W. Tillerson lascia spazio ad un vero credente del motto "America First" del presidente degli Stati Uniti Donald Trump, ad un critico dell’accordo nucleare con l'Iran e anche ad uno scettico sul fatto che i negoziati possano convincere la Corea del Nord ad abbandonare il suo arsenale nucleare. Mike Pompeo – spiega il “New York Times” - è stato tra i più critici dell'accordo nucleare del 2015 che le potenze mondiali hanno mediato con l'Iran. Se confermato, Pompeo avrebbe inoltre un ruolo centrale nella conduzione dei negoziati con Kim Jong Un, che Trump incontrerà entro maggio. Pompeo è inoltre da sempre un entusiasta difensore delle politiche del presidente. (res)
ARTICOLI CORRELATI