SIRIA
Mostra l'articolo per intero...
 
Siria: Mogherini, urgente stop ai combattimenti
Bruxelles, 13 mar 19:59 - (Agenzia Nova) - L'Alto rappresentante dell'Unione europea per gli affari esteri e la politica di sicurezza, Federica Mogherini, intervenendo oggi in aula a Strasburgo ha affermato che è urgente porre fine ai combattimenti in Siria. "Assistiamo oggi – ha detto – a una nuova drammatica escalation dell'attività militare. Prima Afrin, poi la tragedia di Ghouta est. Con ogni nuova escalation – ha osservato Mogherini – viene raggiunto un nuovo livello di orrore. A Ghouta est, abbiamo assistito al bombardamento intenzionale di civili e strutture mediche, e a cecchini che sparano a quanti cercano di fuggire. C'è solo una cosa razionale e morale che possiamo fare. Possiamo solo continuare a lavorare, insieme alle Nazioni Unite (Onu), per raggiungere ciò che non abbiamo raggiunto fin qui", ossia "una soluzione politica a Ginevra come fondamento di una pace giusta e duratura". "Crediamo che il compito più urgente ora – ha sottolineato il capo della diplomazia Ue – è porre fine ai combattimenti e dare sollievo alla popolazione civile". (segue) (Beb)
ARTICOLI CORRELATI