CUBA
Mostra l'articolo per intero...
 
Cuba: viceministro Bolivia, regione rafforzi relazioni con L'Avana, rapporto è impari
La Paz, 08 mar 21:03 - (Agenzia Nova) - La Bolivia riconosce l'aiuto che Cuba offre al suo paese e intende rafforzare le relazioni economiche con l'isola caraibica. Lo ha detto oggi il vicepresidente boliviano Álvaro García Linera. In un'intervista a "Prensa Latina", Garcia ha detto che "c'è un'ingiustizia continentale con Cuba, perché ogni volta che un paese dell'America Latina ha bisogno di qualcosa" che l'isola possiede, "salute o educazione ad esempio, Cuba lo ha dato". Gli altri paesi latinoamericani non hanno fatto altrettanto, ha sostenuto Garcia: "non hanno dato né creato legami nella stessa proporzione con il popolo cubano, e questa tendenza dev'essere invertita". Il numero due di La Paz ha detto che "nel caso della Bolivia ci rendiamo conto che i nostri collegamenti commerciali sono ancora molto piccoli. Abbiamo bisogno di medici, Cuba sta formando i nostri medici, e noi cosa diamo a Cuba?", ha aggiunto citando il commercio di prodotti informatici con il paese caraibico, da lui considerato ancora troppo piccolo. (segue) (Mec)
ARTICOLI CORRELATI