REGNO UNITO
 
Regno Unito: Festa della Donna, Partito laburista contro le aziende che non rispettano la parità salariale fra sessi
Londra, 08 mar 10:04 - (Agenzia Nova) - Se arriverà al governo, il Partito laburista britannico approverà una legge per punire le aziende che non rispettano la parità salariale fra i sessi: lo scrive il quotidiano progressista "The Guardian" riferendo dell'iniziativa presentata oggi 8 marzo, in occasione della Festa della Donna, dal "ministro-ombra" laburista per le Pari opportunità, Dawn Butler; in base alla proposta, sotto un futuro governo laburista tutte le aziende con più di 250 dipendenti rischieranno di pagare pesanti multe se non intraprenderanno "azioni concrete" per chiudere il "gap" salariale tra uomini e donne. In base all'attuale legislazione approvata dal governo conservatore, ricorda il "Guardian", le principali società britanniche sono obbligate a rendere pubblici entro il prossimo mese di aprile tutti i dati riguardanti le paghe dei dipendenti e le eventuali discrepanze basate sulle differenze di sesso. (Res)
ARTICOLI CORRELATI