IMMIGRAZIONE
Mostra l'articolo per intero...
 
Immigrazione: presidente algerino Bouteflika, arabi uniscano sforzi contro traffico di esseri umani
Algeri, 07 mar 15:52 - (Agenzia Nova) - Le nazioni arabe dovrebbero unire gli sforzi per combattere il fenomeno delle migrazioni illegali. E’ quanto si legge in un messaggio inviato dal presidente dell’Algeria, Abdelaziz Bouteflika, in occasione della 35ma sessione del Consiglio dei ministri arabi dell’Interno riunito oggi ad Algeri. Il capo dello Stato algerino ha evidenziato la necessità di un adottare un approccio comune che sia basato sul "rispetto rigoroso" della legge e dei diritti umani. Il leader del paese nordafricano ha detto che l’Algeria ha ricevuto “molti rifugiati” e ha permesso ai cittadini dei paesi colpiti dai conflitti di entrare e di stabilirsi nel suo territorio. In un messaggio letto dal ministro dell’Interno, Noureddine Bedoui, il presidente algerino ha auspicato “soluzioni pratiche e adeguate” per governare il fenomeno della migrazione; soluzione basate su una “visione globale” che prenda in considerazione “i requisiti di sicurezza, lo sviluppo economico e il rispetto della dignità umana”. (segue) (Ala)
ARTICOLI CORRELATI