COOPERAZIONE
Mostra l'articolo per intero...
 
Cooperazione: l’impegno dell’Italia a sostegno delle popolazioni libiche (5)
Roma, 15 lug 2011 12:15 - (Agenzia Nova) - Ieri a Bruxelles anche il presidente del Consiglio europeo, Herman Van Rompuy, e il commissario Ue all'Allargamento e alla politica di vicinato, Stefan Fuele, hanno rinnovato il sostegno dell'Europa al Consiglio nazionale di transizione libico. L’Unione intende continuare “a proteggere i civili dalla repressione del regime” di Gheddafi, che “ha perso tutta la sua credibilità”, ha ricordato Van Rompuy. Il commissario Fuele, dal canto suo, ha ricordato che dall’inizio della crisi l’Ue ha fornito aiuti umanitari del valore di 138 milioni di euro ed “è pronta a continuare a fornire assistenza in modo imparziale”. Inoltre, la Commissione europea sta preparando altri mezzi di sostegno “per i difensori dei diritti umani, gli enti locali e i media". (segue) (Sit)
ARTICOLI CORRELATI