ISRAELE
 
Israele: premier Netanyahu, ambasciata Usa a Gerusalemme in occasione anniversario indipendenza Stato ebraico è "momento storico"
Gerusalemme , 25 feb 19:29 - (Agenzia Nova) - La decisione degli Stati Uniti di trasferire la loro ambasciata da Tel Aviv a Gerusalemme il 14 maggio, in occasione del 70mo anniversario dell’indipendenza di Israele, segna un “momento storico” per lo Stato ebraico. Lo ha detto oggi il primo ministro israeliano, Benjamin Netanyahu, durante la riunione settimanale del suo gabinetto. Come riferisce il quotidiano israeliano “Jerusalem Post”, Netanyahu ha definito il trasferimento dell’ambasciata degli Usa in Israele da Tela Aviv a Gerusalemme una “occasione storica” che avrà “un significato e delle conseguenze nel lungo periodo”. Netanyahu è poi intervenuto sull’andamento dell’economia israeliana, sottolineando la “crescita impressionante” del reddito medi netti dal 2009, anno della sua entrata in carica, al 2016. Tale incremento, ha sottolineato il premier di Israele, è “molto, molto significativo” e “quasi assente in altri paesi occidentali”. Al contrario, ha aggiunto Netanyahu, in altre economie sta “accadendo esattamente l’opposto”. Secondo il primo ministro dello Sato ebraico, l’aumento dei redditi medi netti rivela che “la classe media sta crescendo in maniera impressionante”.
(Res)
ARTICOLI CORRELATI