LEGA ARABA
Mostra l'articolo per intero...
 
Lega araba: serie di appelli all'unità per superare le crisi al vertice in Giordania (9)
Amman, 29 mar 2017 17:34 - (Agenzia Nova) - Il presidente della Repubblica, Beji Caid Essebsi, ha sottolineato infine la necessità di unire gli sforzi per superare la crisi nella regione araba, nel corso del suo intervento. Essebsi ha definito inaccettabile che la regione rimanga ostaggio di un contesto caratterizzato da instabilità e minacce che riducono le risorse e ne impediscono i percorsi di sviluppo. Il capo dello Stato tunisino ha chiesto maggiore coesione e coerenza nelle posizioni e nei punti di vista dei paesi arabi per consolidare la sicurezza e la stabilità nella regione. Essebsi ha indicato inoltre le priorità della Lega araba: "la pace in Palestina"; l'invito a sostenere il dialogo politico e rispettare il cessate il fuoco in Siria; l'iniziativa tunisina, algerina ed egiziana a favore di una soluzione politica all'instabilità in Libia; una soluzione politica per porre fine al conflitto nello Yemen. Sono questi i punti affrontati da Essebsi nel corso del suo intervento, in cui ha sottolineato come l'instabilità abbia contribuito in modo significativo alla diffusione dell'estremismo e del terrorismo nella regione, approfittando dello stato di caos e di anarchia. Il presidente tunisino ha chiesto, infine, di intensificare gli sforzi e unirsi per combattere il terrorismo e tutte le forme di estremismo, promuovendo un lavoro arabo concentrato sul piano sociale ed economico. (segue) (Res)
ARTICOLI CORRELATI