LEGA ARABA
Mostra l'articolo per intero...
 
Lega araba: serie di appelli all'unità per superare le crisi al vertice in Giordania (13)
Amman, 29 mar 2017 17:34 - (Agenzia Nova) - Figurano tra gli assenti invece il sultano dell’Oman, Qabus Bin Said, per ragioni ignote, che sarà rappresentato dal vicepremier Asad Bin tareq Al Said, il presidente algerino Abdel Aziz Bouteflika per motivi di salute, che sarà rappresentato dal presidente della Camera alta di Algeri, Abdel Qader Ben Saleh, il presidente degli Emirati Arabi Unti, Sheikh Khalifa Bin Zayd Al Nahyan per motivi di salute, che sarà rappresentato dall’erede al trono di Abu Dhabi, Sheikh Mohammed Bin Zayd, il presidente iracheno Fuad Masum per motivi sconosciuti, che sarà rappresentato dal premier Hayder Abadi. Il tema principale del summit sarà la crisi siriana. Nel corso della riunione che si è tenuta lunedì 27 marzo tra i ministri degli Esteri arabi nel governatorato di Madaba, il segretario generale della Lega araba, Ahmed Aboul Gheit, ha detto che “la crisi siriana rappresenta la più grave a cui sta assistendo la regione dell’era moderna e non si può lasciare che a gestirla siano entità lontane dagli interessi dei paesi arabi”. Aboul Gheit ha chiesto ai capi di stato arabi di partecipare “per discutere anche di altre crisi, come quella libica e yemenita”. (segue) (Res)
ARTICOLI CORRELATI