ETIOPIA-ITALIA
Mostra l'articolo per intero...
 
Etiopia-Italia: Mattarella ad Addis Abeba, lotta a terrorismo e gestione “responsabile” delle migrazioni (7)
Addis Abeba, 14 mar 2016 18:30 - (Agenzia Nova) - Il paese del Corno d’Africa si colloca al dodicesimo posto fra le economie mondiali in crescita, con un tasso di sviluppo annuo del 10 per cento e ha l’ambizione di trasformarsi entro il 2025 in un’economia a medio reddito. Il governo di Addis Abeba è riuscito a coniugare negli ultimi 15 anni una gestione macroeconomica ordinata con la realizzazione di tassi di crescita fra i più alti a livello globale. L’interscambio commerciale con l’Italia, ancora al di sotto delle reali potenzialità e fortemente concentrato, è cresciuto costantemente negli anni, fino a raggiungere 320 milioni di euro nel 2014 (in flessione rispetto ai 325 milioni di euro del 2013). La collaborazione fra Italia ed Etiopia ha inoltre un ruolo di primo piano nella gestione dei flussi migratori, se si considera che nel dicembre scorso Roma e Addis Abeba hanno siglato il primo accordo da 20 milioni di euro nel quadro del Fondo fiduciario dell’Unione europea sulle cause profonde delle migrazioni in Africa, lanciato in occasione del vertice Ue-Africa della Valletta dello scorso novembre. (segue) (Res)
ARTICOLI CORRELATI