COOPERAZIONE
Mostra l'articolo per intero...
 
Cooperazione: Conferenza Italia-America latina, conclusa prima giornata di lavori a Milano (11)
Milano, 12 giu 2015 19:00 - (Agenzia Nova) - Secondo il presidente colombiano, Juan Manuel Santos Calderon, il tema scelto per Expo Milano "non potrebbe essere più indovinato", dal momento che l'umanità, nonostante i grandi progressi tecnologici, “è posta di fronte a grandi problemi alimentari”. “L'America latina è in una situazione molto vulnerabile, soprattutto sul fronte climatico. Arrivo da Bruxelles dove si è discusso di questo tema e dove si continuerà a discutere a Parigi. Tutti dobbiamo impegnarci a ridurre le emissioni di gas serra, non possiamo continuare a posticipare decisioni importanti. Stiamo parlando delle generazioni future, non possiamo trascurarle”, ha detto Calderon. In un mondo che ha bisogno di cibo, ha proseguito il presidente colombiano, “la Colombia è pronta ad incrementare i suoi progetti agricoli e a migliorare le vie di comunicazione, ma per fare questo dobbiamo porre fino all'ultimo conflitto interno che va avanti da 150 anni. Se la Colombia è riuscita ad avere una crescita economica e sociale nonostante questi problemi interni immaginate cosa potremmo fare se questo conflitto terminasse: il nostro paese crescerebbe in media dell’1,5 per cento in più”, ha aggiunto Calderon, il quale ha parlato di legami “molto buoni” con l’Italia. (segue) (Res)
ARTICOLI CORRELATI