COOPERAZIONE
Mostra l'articolo per intero...
 
Cooperazione: Conferenza Italia-America latina, conclusa prima giornata di lavori a Milano (16)
Milano, 12 giu 2015 19:00 - (Agenzia Nova) - Sulla stessa lunghezza d’onda la vicepresidente della Camera, Marina Sereni, secondo cui l’America latina rappresenta "un interlocutore privilegiato per l'Italia". Nel ricordare che il parlamento italiano ospiterà, il 5 e 6 ottobre prossimi, il primo Forum parlamentare Italia-America latina e Caraibi, la Sereni ha spiegato che “abbiamo così inteso investire su un nuovo strumento di diplomazia parlamentare per affrontare insieme sfide comuni enormi poste dalla globalizzazione: la promozione dei diritti e la lotta alle diseguaglianze; la democrazia e la partecipazione dei cittadini; la crescita sostenibile e la lotta alla povertà". "In tutti i nostri paesi siamo in presenza di fenomeni, infidi e pericolosi, di discredito della politica e del ruolo parlamentare. I parlamenti democratici, lo sappiamo bene, sono lo specchio delle società. Non è certo restringendo o sminuendo le prerogative parlamentari che si potranno risolvere fenomeni odiosi e aberranti, legati alla corruzione, all'abbassamento della soglia dei valori etici, alle disuguaglianze che ancora caratterizzano le relazioni sociali nei nostri paesi”, ha detto la vicepresidente della Camera. (segue) (Res)
ARTICOLI CORRELATI