CROAZIA
Mostra l'articolo per intero...
 
Croazia: ondata di polemiche nel paese dopo la decisione del governo di abbassare i tassi d'interesse (2)
Zagabria, 14 giu 2015 09:30 - (Agenzia Nova) - Secondo Bohicek, la misura "non soltanto non aiuterà i cittadini, ma avrà una serie di ripercussioni negative: le banche sono società commerciali che, come altri commercianti, vendono il loro prodotto, e le disposizioni amministrative sui prezzi dei nostri prodotti rappresenta un'infrazione basilare delle regole di mercato". Secondo Bohicek, il governo croato sta tentando, in vista delle elezioni parlamentari, di "acquistare popolarità con i soldi degli altri". Se avesse voluto aiutare i cittadini il governo croato, a detta di Bohicek, "avrebbe dovuto stabilire il prezzo del latte". (segue) (Zac)
ARTICOLI CORRELATI