SPECIALE ENERGIA
 
Speciale energia: la Cina potrebbe approvare tecnologia "new wind"
Pechino, 16 nov 2015 14:15 - (Agenzia Nova) - L'Associazione Beijing building energy conservation and environmental engineering sta aspettando l'approvazione da parte del governo cinese per dare il via alla tecnologia battezzata "new wind" per affrontare i crescenti problemi di inquinamento in molte parti del paese. La nuova tecnologia prevede la costruzione di edifici ad alta efficienza energetica dotati di un sistema centralizzato di purificazione dell'aria, che dovrebbe contribuire a risparmiare energia. Secondo le prime stime nei prossimi due anni il settore potrebbe valere fino a 26,7 miliardi di dollari. (Res)
ARTICOLI CORRELATI