SERBIA
Mostra l'articolo per intero...
 
Serbia: scade il 27 luglio la presentazione delle offerte per la casa farmaceutica Galenika, 4 i candidati (2)
Belgrado, 24 lug 2016 10:00 - (Agenzia Nova) - L’offerta riguarda l’acquisizione della quota di azioni attraverso un processo di ricapitalizzazione. Il partner strategico dovrà reperire inoltre cinque esperti chiamati a dirigere l’azienda. Hanno diritto a presentare le proprie offerte le compagnie o consorzi che abbiano avuto nel 2015 delle entrate pari ad almeno 50 milioni di euro o proprietà immobiliari per un valore superiore ai 100 milioni di euro. La ricapitalizzazione offerta non potrà essere inferiore ai sette milioni di euro. E’ questo il piano del governo serbo per il salvataggio di uno dei colossi dell’industria slava che secondo il ministro dell’Economia, Zeljko Sertic, presenta una delle situazioni più difficili. Anche se l’attuale dirigenza ha mosso alcuni passi importanti, ha osservato nei mesi scorsi, la compagnia presenta dei debiti enormi risalenti al passato e che ammontano a circa 200 milioni di euro. Il 21 dicembre 2012 il governo aveva dato l’approvazione per la ricerca di un partner strategico per Galenika, e il 15 gennaio successivo era stata avviata la raccolta delle lettere d’intenti degli investitori interessati. (segue) (Seb)
ARTICOLI CORRELATI