BOSNIA
Mostra l'articolo per intero...
 
Bosnia: ambasciata Usa denuncia sprechi, ma per i partiti sono “provocazioni da campagna elettorale” (2)
Sarajevo, 23 set 2014 16:59 - (Agenzia Nova) - I politici bosniaci "si sono dimostrati incapaci e non pronti a seguire gli sforzi della comunità internazionale, anche solo con metà dell'impegno, decidendo di comportarsi nel loro solito modo, all'insegna di favoreggiamenti, della tutela degli interessi dei partiti, di accordi segreti e di tentativi di far rimbalzare le colpe gli uni sugli altri". Secondo i due funzionari di Washington, il denaro raccolto durante la conferenza internazionale dei donatori è arrivato soltanto parzialmente alle vittime delle alluvioni, le quali "non hanno ricevuto altro che rompesse vuote e scuse dai propri leader, gli stessi che hanno utilizzato l'aiuto internazionale per riempire le casse pubbliche e coprire i buchi nel bilancio, dovuti alle loro politiche". (segue) (Bos)
ARTICOLI CORRELATI