DIFESA
Mostra l'articolo per intero...
 
Difesa: Washington rafforza presenza militare in Somalia, inviato a Mogadiscio primo contingente di fanteria dal 1994 (5)
Washington, 18 apr 2017 18:50 - (Agenzia Nova) - Il territorio somalo è stato più volte bersaglio di raid aerei effettuati dall’aviazione Usa, l’ultimo dei quali avvenuto lo scorso 17 marzo, provocando la morte di decine di civili. Quello annunciato la scorsa settimana è il primo dispiegamento di fanteria regolare Usa in Somalia dal 1994, anno in cui terminò la presenza di militari Usa nel paese che avevano preso parte alla missione “Restore Hope”, culminata nella sanguinosa battaglia di Mogadiscio dell’ottobre 1993 nella quale persero la vita 18 militari statunitensi. In coincidenza con l'annuncio del dispiegamento delle truppe Usa, un contingente di combattimento ugandese è nel frattempo arrivato a Mogadiscio lo scorso fine settimana, sempre con l’obiettivo dichiarato di assistere l'esercito somalo nella lotta contro i miliziani di al Shabaab. (segue) (Res)
ARTICOLI CORRELATI