SIRIA
Mostra l'articolo per intero...
 
Siria: Mogherini, al lavoro giorno e notte per la protezione dei civili
Bruxelles, 15 dic 2016 12:43 - (Agenzia Nova) - Stiamo lavorando giorno e notte per cercare di assicurare la protezione dei civili, in primo luogo ad Aleppo est: lo dice oggi a Bruxelles l'Alto rappresentante dell'Unione europea per gli affari esteri e la politica di sicurezza, Federica Mogherini, in arrivo per il vertice dei capi di stato e di governo dell'Ue. Mogherini ha riferito di aver appena parlato al telefono con il ministro degli Esteri dell'Iran, Javad Zarif, per sollecitare il paese in tal senso. "Stiamo lavorando con le Nazioni Unite (Onu) ed altri – ha detto Mogherini – per invitare le forze e le autorità russe e iraniane a mantenere le loro responsabilità e proteggere i civili in queste ore. Spero che ciò possa avvenire. Ciò che sta accadendo ai civili, in questo momento – ha osservato Mogherini – è del tutto inaccettabile. La nostra priorità adesso è la protezione dei civili", ha aggiunto. (segue) (Beb)
ARTICOLI CORRELATI