LIBIA
 
Libia: vertice Ue, avanti su sostegno guardia costiera e ritorni volontari assistiti dal paese
Bruxelles, 15 dic 2016 21:10 - (Agenzia Nova) - Il Consiglio europeo sottolinea il bisogno di rafforzare il sostegno alla guardia costiera libica, anche attraverso la missione Eunavfor Med (Operazione Sophia), in modo da aumentare la capacità di prevenire la perdita di vite in mare e di rompere il modello di business dei trafficanti: è quanto si legge nelle conclusioni adottate oggi dai ventotto capi di stato e di governo, nel corso del vertice Ue. "In parallelo – aggiunge la bozza - dovrebbero essere intraprese iniziative per offrire ritorni volontari assistiti ai migranti bloccati in Libia e limitare i viaggi pericolosi". (Beb)
ARTICOLI CORRELATI