IMMIGRAZIONE
 
Immigrazione: Algeria, rimpatriati 1.100 nigerini
Algeri , 08 feb 09:46 - (Agenzia Nova) - Sono 1.100 i migranti nigerini rimpatriati nel loro paese di origine dall’Algeria. In tal modo aumenta a 28 mila il numero di cittadini africani rimpatriati nei loro paesi di origine negli ultimi quattro anni. L'operazione è stata condotta dal centro di accoglienza di Tamanrasset su richiesta del governo nigerino. Secondo l'agenzia di stampa algerina “Aps”, si tratta del 68mo contingente di cittadini nigeriani tornati nel loro paese. I migranti sono stati prima scortati da Annaba, El Oued, Ghardaia, Biskra e Laghouat al centro di accoglienza di Tamanrasset, e poi trasferiti alle autorità del Niger, i cui servizi consolari hanno assicurato il loro rimpatrio “nelle migliori condizioni possibili”. A tal fine, il capo della Mezzaluna Rossa algerina (Cra), Moulay Cheikh, ha dichiarato che sono stati mobilitati 35 autobus e 5 camion, aggiungendo che gli agenti di protezione civile, i rappresentanti del ministero della Solidarietà nazionale e anche i servizi di sicurezza sono stati mobilitati per accompagnare i 1.100 migranti ad Aghadis, nel nord del Niger.
(Ala)
ARTICOLI CORRELATI