IMMIGRAZIONE
 
Immigrazione: Europarlamento dà via libera a 3,7 miliardi di euro di investimenti Bei
Bruxelles , 08 feb 15:48 - (Agenzia Nova) - L'Europarlamento ha dato il via libera alla concessione di ulteriori prestiti da parte della Banca europea per gli investimenti (Bei) per progetti attuati all'esterno dell'Unione, di cui 3,7 miliardi di euro per programmi legati alla migrazione. Lo rende noto l'ufficio stampa dell'Eurocamera. Il via libera sbloccherà nel complesso 5,3 miliardi di euro di prestiti, di cui 3,7 miliardi di euro per programmi connessi alla migrazione. L'accordo per il via libera, raggiunto tra il Parlamento e il Consiglio europeo, è stato approvato oggi a Strasburgo con 487 voti favorevoli, 96 contrari e 42 astensioni. Tra le novità principali ci sono la modifica del mandato della Banca europea per gli investimenti (Bei) per i prestiti ai paesi terzi, con l'inserimento di un quarto obiettivo "di alto livello" finalizzato ad "affrontare le cause profonde della migrazione". Verranno inoltre rafforzate le disposizioni volte a prevenire il riciclaggio di denaro, combattere il terrorismo, l'evasione, l'elusione e la frode fiscale, e potenziate le possibilità di prestito della Bei per progetti finalizzati a mitigare i cambiamenti climatici. (Beb)
ARTICOLI CORRELATI