SPECIALE DIFESA
 
Speciale difesa: fonti stampa, Algeria respinge offerta per acquistare armi francesi
Algeri, 09 feb 15:00 - (Agenzia Nova) - L'esercito algerino si rifiuta di acquistare armi francesi nonostante alcune offerte prevenute dalle compagnie Airbus e Dassault Aviation. Secondo il sito web informativo locale “Algerie Patriotic” (di proprietà del figlio dell'ex ministro della Difesa, Khaled Nezzar), infatti, le società francesi Airbus Helicopters, Airbus Défense and Space e Dassault Aviation avrebbero proposto alle autorità algerine una gamma loro prodotti, sfruttando la decisione del ministero della Difesa algerino di aumentare la spesa per l’acquisto di attrezzature militari. Una proposta in tal senso sarebbe stata presentata durante la visita di una delegazione del Movimento economico francese (Medaf) che si trova dal 7 febbraio, in visita di tre giorni nel paese nordafricano. Secondo le fonti di “Algerie Patriotic”, le autorità algerine avrebbero tuttavia respinto l’offerta per “le ragioni storiche” che dividono la Francia dalla sua ex colonia. Dall'indipendenza del 5 luglio del 1962, infatti, le autorità algerine si sono sempre rifiutate di collaborare con le loro controparti francesi su un tema sensibile come quello della difesa. Nel 2017, l'Algeria è stata il maggior acquirente di armi tedesche con un totale di 1,36 miliardi di euro. (Ala)
ARTICOLI CORRELATI