SPECIALE DIFESA
 
Speciale difesa: Libia, ministero nega notizie su congelamento fondi suo addetto a Roma
Tripoli, 09 feb 15:15 - (Agenzia Nova) - Il ministero della Difesa del Governo di accordo nazionale (Gna) libico ha negato le notizie diffuse ieri da alcuni media relative al congelamento dei fondi della sua missione a Roma a causa di presunti problemi di corruzione amministrativa e di uso improprio del denaro. In una nota, il ministero si dice sorpreso per le notizie circolate sui media, che definisce “prive di fondamento”. Il ministero afferma che “tutti i provvedimenti assunti dall'addetto militare rispettano la legge e sono stati decisi tramite i canali ufficiali e riconosciuti”. (Lit)
ARTICOLI CORRELATI