SPECIALE DIFESA
 
Speciale difesa: Cina, sequestrato un milione di armi illegali in cinque anni
Pechino, 09 feb 15:45 - (Agenzia Nova) - La Cina, secondo il ministero della Pubblica sicurezza, è tra i paesi col più basso tasso di reati commessi con armi da fuoco. L’anno scorso si sono registrati solo 58 casi, contro i 311 di cinque anni fa. Le forze dell’ordine hanno sequestrato 1,01 milioni di armi illegali e 56,61 milioni di proiettili nell’ultimo quinquennio. Pechino sta conducendo una campagna contro la diffusione di armi ed esplosivi, in programma fino al 2019. La nuova campagna si concentrerà sul commercio online: quasi l’ottanta per cento del traffico illegale passa per internet. (Res)
ARTICOLI CORRELATI