SPECIALE ENERGIA
 
Speciale energia: Eni, estranei a qualsiasi ipotesi di depistaggio
Roma, 09 feb 14:00 - (Agenzia Nova) - La compagnia energetica italiana Eni “ribadisce di essere estranea a qualsiasi ipotesi di reato e a presunti ‘depistaggi’ legati a inchieste giudiziarie e intende fare chiarezza su vicende di cui danno notizia in questi giorni gli organi d'informazione”. Attraverso un comunicato stampa, la compagnia di San Donato Milanese precisa che “ove fossero mai sussistenti i fatti di cui si riceve notizia dalla stampa, Eni si considera parte danneggiata e si riserva ogni iniziativa nei confronti di qualsivoglia responsabile, in ogni sede, e a tutela della propria reputazione”. (Com)
ARTICOLI CORRELATI