BUSINESS NEWS
 
Business news: Dubai lancia progetto “Waste to Energy” per produrre elettricità dallo smaltimento di rifiuti
Abu Dhabi, 04 feb 07:00 - (Agenzia Nova) - Decine di migliaia di abitazioni in tutta Dubai saranno alimentate da energia pulita derivante dai rifiuti, grazie al più grande impianto di smaltimento al mondo lanciato dalla municipalità di Dubai. Secondo quanto il quotidiano emiratino “Khaleej Times”, il nuovo progetto, denominato Waste to Energy (Wte), tratterà ogni anno 1,82 milioni di tonnellate di rifiuti solidi, con una produzione totale di 171 Megawatt di energia elettrica, in grado di alimentare 120 mila abitazioni. Il progetto, che si trova nell'area di Warsan, è stato lanciato per promuovere la sostenibilità delle risorse naturali, per raggiungere gli obiettivi e i pilastri della municipalità di Dubai, e smaltire in loco entro il 2030 il 100 per cento dei rifiuti dalle discariche della megalopoli emiratina. Come riferisce il “Khaleej Times”, l’importante progetto è in linea con il raggiungimento della Strategia per l'energia pulita di Dubai che prevede di fornire il 75 per cento della potenza totale dell’emirato da fonti di energia pulita entro il 2050. (Res)
ARTICOLI CORRELATI