CANADA
 
Canada: premier Trudeau raccoglie promesse di investimenti e lavoro in California
Ottawa, 09 feb 22:25 - (Agenzia Nova) - Il primo ministro canadese Justin Trudeau ha raccolto promesse di investimenti e posti di lavoro durante la sua prima visita ufficiale a San Francisco in California. Il viaggio è legato, ricorda il quotidiano “Toronto Star”, alla promozione del Canada come destinazione per le aziende tecnologiche californiane “frustrate” per l’incertezza sulla legge per l’immigrazione statunitense. Una visita che ha già fruttato un accordo con la compagnia di vendite online Salesforce, che ha deciso di investire ulteriori 2 miliardi nelle sue operazioni in Canada. AppDirect, gestore di servizi “cloud”, poi, ha promesso di creare altri 300 posti di lavoro in Canada nei prossimi cinque anni. Notizie positive che arrivano prorio quando, invece, Statistics Canada (l’istituto di statistica di Ottawa) ha reso noto che sono 88 mila i posti di lavoro venuti meno a gennaio nel paese. La disoccupazione è oggi al 5,9 per cento, in rialzo rispetto al 5,8 di dicembre 2017. Le politiche sull’immigrazione negli Usa, al centro di un braccio di ferro tra la Casa Bianca, i Repubblicani e il Partito democratico, offrono a Trudeau un’opportunità per fare promozione nella Silicon Valley, dove molte aziende confidano sul lavoro straniero e temono le conseguenze dell’inasprimento della politica sui visti di lavoro del presidente Donald Trump. Tra il premier e la California c’è una forte intesa sui temi della ricerca, del mondo accademico, delle energie rinnovabili e della tecnologia. (Res)
ARTICOLI CORRELATI