DIFESA
 
Difesa: presidente parlamento Slovacchia, nessuna intenzione di acquistare armamenti russi
Bratislava, 09 feb 16:17 - (Agenzia Nova) - Il ministero della Difesa slovacco non intende comprare armamenti di produzione sovietica o russa. Lo ha dichiarato il presidente del Assemblea nazionale di Bratislava, Andrej Danko, durante l'odierna riunione del parlamento, incentrata sulla modernizzazione delle forze armate. Danko, che è leader del Partito nazionale slovacco (SnS), la stessa formazione del ministro della Difesa Peter Gajdos, ha anche respinto le voci secondo cui sarebbe intenzionato all'acquisto di radar sovietici o russi. Secondo quanto riferisce l'agenzia "Tasr", il presidente del parlamento ha anche etichettato come false le informazioni sulla cancellazione della gara d'appalto per l'acquisto degli apparecchi radar. In connessione con la modernizzazione delle forze armate slovacche, il presidente del parlamento ha ripetutamente dichiarato di essere favorevole al percorso euro-atlantico. Allo stesso tempo, tuttavia, Danko preferisce che l'esercito usufruisca di armamenti prodotti in Slovacchia, elemento che aiuterebbe a salvare posti di lavoro nel settore nazionale. (Slb)
ARTICOLI CORRELATI