VENEZUELA
Mostra l'articolo per intero...
 
Venezuela: segretario Osa plaude a decisione Corte penale di indagare su azione polizia
Caracas, 09 feb 20:13 - (Agenzia Nova) - Il segretario dell’Organizzazione degli Stati americani, Luis Almagro, ha salutato l’iniziativa della Corte penale internazionale (Cpi) di effettuare un’indagine preliminare sul presunto "uso eccessivo" della forza da parte della polizia venezuelana in occasione delle contestazioni al governo del presidente Nicolas Maduro. Per Almagro, che ha commentato la notizia su Twitter, la decisione del tribunale è "benvenuta da tutti coloro che aspirano alla fine dell'impunità e al raggiungimento della giustizia". Almagro si è espresso dopo che il procuratore della Cpi, Fatou Bensouda, ha annunciato l'apertura di "un esame preliminare della situazione in Venezuela". Bensouda ha affermato che in questa fase, che non è ancora un'indagine, verranno analizzati "i reati presumibilmente commessi” in Venezuela dallo stato "da aprile 2017, nel contesto di manifestazioni e della relativa instabilità politica", per valutare se vi siano motivi per avviare un processo dinanzi alla Corte. La Cpi può giudicare su possibili crimini di genocidio, crimini contro l'umanità e crimini di guerra commessi in Venezuela dall’1 luglio 2002, data di nascita dello stato venezuelano. (segue) (Brb)
ARTICOLI CORRELATI