BRASILE
Mostra l'articolo per intero...
 
Brasile: riforma pensioni, governo torna a considerare ipotesi voto dopo elezioni (5)
Brasilia, 09 feb 20:55 - (Agenzia Nova) - Il presidente della Camera ha comunque ribadito la sua speranza di poter mettere in calendario il voto a febbraio e ha nuovamente chiesto maggiori modifiche al testo presentato lo scorso mercoledì dal relatore, il deputato federale Arthur Maia. Per cercare di attirare più voti possibili da parte di deputati, il relatore ha incluso nella riforma la concessione della pensione integrale alle famiglie di agenti di polizia morti in servizio. Una modifica che avrebbe un impatto di 400 milioni di reais in 10 anni. Con questa concessione, il risparmio stimato per le pensioni dei dipendenti pubblici si ridurrebbe da 88,1 miliardi di reais a 87,7 miliardi di reais. Il calcolo considera solo le spese previdenziali federali, cioè non include le pensioni pagate dai singoli stati della federazione. Il governo discute anche la possibilità di includere nel testo una regola di transizione dall'attuale sistema previdenziale a quello nuovo che sia più agevole per i dipendenti pubblici. (Brb)
ARTICOLI CORRELATI