IMMIGRAZIONE
 
Immigrazione: portavoce Oim, 22 migranti etiopi dispersi al largo dello Yemen
Ginevra, 09 feb 15:52 - (Agenzia Nova) - Ventidue migranti etiopi risultano dispersi dopo essere stati gettati in mare al largo delle coste dello Yemen. Lo ha denunciato oggi il portavoce dell'Organizzazione internazionale per le migrazioni (Oim), Joel Millman, nel corso di un briefing con la stampa tenuto presso la sede di Ginevra. I migranti viaggiavano a bordo di quattro imbarcazioni insieme a 602 persone. “Sappiamo che i passeggeri sono stati gettati in acque profonde e costretti a nuotare fino a riva. Nessun corpo è stato recuperato, ma 22 risultano dispersi”, ha detto Millman, senza fornire ulteriori dettagli. Lo scorso anno 87 mila migranti hanno raggiunto lo Yemen, principalmente provenienti da Gibuti. Secondo le stime dell’Alto commissariato delle Nazioni Unite per i rifugiati (Unhcr), nello Yemen oltre 85 mila persone sono state sfollate dall'inizio di dicembre, principalmente nei governatorati di Hodeidah e Taizz. (Res)
ARTICOLI CORRELATI