LIBIA
Mostra l'articolo per intero...
 
Libia: bilancio attentato Bengasi salito a un morto e 70 feriti, vittime destinate a salire
 
 
Tripoli, 09 feb 2018 16:34 - (Agenzia Nova) - E’ salito a un morto e 70 feriti il bilancio provvisorio dell’autobomba esplosa oggi durante la preghiera del venerdì davanti alla moschea di Abu Hurayrah nel quartiere Majuri di Bengasi, nella Libia orientale. Lo ha detto ad “Agenzia Nova” il portavoce dell’ospedale di Bengasi, Khalid Ali, spiegando che il numero delle vittime potrebbe tuttavia aumentare e che le ambulanze stanno ancora facendo la spola dal luogo dell'esplosione. Secondo quanto riferisce il sito informativo libico “al Wasat”, un’altra moschea di Bengasi è stata oggetto di un secondo attentato oggi: si tratterebbe della moschea al Khalil, che si trova nel quartiere di al Birka, adiacente al quartiere di Makuri dove è avvenuta la prima deflagrazione. Nella seconda esplosione il bilancio sarebbe di almeno tre morti e decine di feriti. Altre fonti però parlano di due esplosioni nella stessa moschea. La situazione è ancora in evoluzione e non è ancora certo il dato sulle vittime. (segue) (Lit)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..