SPECIALE DIFESA
 
Speciale difesa: Iran, comandante Pasdaran annuncia, "abbiamo il padre di tutte le bombe"
Teheran, 18 set 2017 15:45 - (Agenzia Nova) - L'Iran possiede "il padre di tutte le bombe", un ordigno non nucleare più potente di quello Usa chiamato GBU-43/B. Lo ha annunciato il comandante della Forza aerospaziale del Corpo dei guardiani della Rivoluzione islamica (Irgc), generale Amir Ali Hajizadeh, in un'intervista televisiva ripresa dalla stampa iraniana. Hajizadeh ha definito l'ordigno da 10 tonnellate come "padre di tutte le bombe" in riferimento alla bomba statunitense GBU-43/B chiamata "la madre di tutte le bombe" e usate in Afghanistan ad aprile scorso. "A seguito di una proposta della Forza aerospaziale dell'Irgc, l'industria della difesa iraniana ha prodotto una bomba di 10 tonnellate - ha detto Hajizadeh -. Queste bombe sono a nostra disposizione. Possono essere lanciate dagli aeromobili Ilyushin e sono altamente distruttive". A giugno scorso le forze aeree iraniane hanno lanciato sei missili balistici a medio raggio contro postazioni dello Stato islamico (Is) nella provincia siriana di Deir ez-Zor in risposta all'attacco terroristico avvenuto a Teheran il 7 giugno in cui sono morte 18 persone. Secondo la Difesa iraniana, i missili hanno ucciso oltre 170 terroristi dello Stato islamico, inclusi dirigenti militari del gruppo, provocando gravi danni alle strutture dell'Is. (Res)
ARTICOLI CORRELATI