KOSOVO
Mostra l'articolo per intero...
 
Kosovo: fonti stampa, aumentare capacità di polizia Unmik per attuazione sentenze tribunale speciale Uck (2)
Pristina, 16 mag 2016 12:03 - (Agenzia Nova) - L'Unione europea dovrebbe adottare entro giugno il bilancio relativo al Tribunale speciale. Sempre secondo “Koha”, l’Ue non avrebbe ancora chiari i costi finanziari necessari per il funzionamento delle sezioni specializzate e, di conseguenza, la selezione del personale è stata ancora effettuata. I funzionari dell'Ufficio Ue in Kosovo sostengono che il bilancio per il tribunale speciale sia in fase di procedure standard all'interno di importanti strutture dell'Unione europea e richiederà l'approvazione del Consiglio europeo. "Questo processo è in corso, come previsto, e dovrebbe essere finalizzata entro la prima metà del 2016", ha detto l'Ufficio dell’Ue. La stampa di Pristina, ha riferito che l'accordo tra il Kosovo e i Paesi Bassi per la sede del Tribunale speciale non riguarda gli aspetti legati ai costi finanziari o per i detenuti della prigione. I Paesi Bassi, come paese ospitante, hanno infatti rinunciato alla propria quota per questi due aspetti. (segue) (Kop)
ARTICOLI CORRELATI