SENEGAL
Mostra l'articolo per intero...
 
Senegal: presidente Sall nomina nuovo governo, creato ministero del Petrolio e delle Energie rinnovabili
Dakar , 08 set 2017 17:55 - (Agenzia Nova) - Il presidente senegalese Macky Sall ha nominato un nuovo governo, a poco più di un mese dalle elezioni legislative dello scorso 30 luglio che hanno visto la vittoria della coalizione di maggioranza. Forte del risultato delle legislative, il nuovo esecutivo continuerà ad essere guidato dal primo ministro Mahammed Boun Abdallah Dionne. Un segno di continuità, che riflette la natura del rimpasto di governo, caratterizzato da un’unica novità di rilievo, ovvero la creazione di un ministero del Petrolio e delle Energie rinnovabili. In particolare, il nuovo governo vede cambi ai vertici dei ministeri dell’Interno, degli Esteri e della Giustizia. Al ministero dell’Interno è stato nominato Ali Ngouye Ndiaye, precedentemente ministro delle Risorse minerarie, mentre la direzione del ministero degli Affari esteri sarà affidata a Sidiki Kaba, ex dirigente della Federazione internazionale dei diritti umani (Fidh) e ministro della Giustizia uscente. (segue) (Res)
ARTICOLI CORRELATI