USA
 
Usa: la carta di credito Visa elimina la firma del cliente
Washington, 12 gen 23:10 - (Agenzia Nova) - La carta di credito Visa, la più diffusa negli Stati Uniti, ha annunciato oggi che gli esercenti non dovranno più chiedere la firma del cliente sulla ricevuta, considerata per decenni un pilastro della sicurezza delle transazioni. Le altre principali compagnie statunitensi, precisa il quotidiano “Wall Street Journal”, come Mastercard, American Express e Discover Financial Services si adegueranno a breve. La firma sarà necessaria solo se l’esercente riterrà di volerla mantenere e, nel caso della Visa, sarà obbligatoria per i negozi che non accettano i chip di sicurezza delle nuove carte. Le compagnie hanno spiegato che i nuovi chip sulle carte offrono garanzie di sicurezza maggiori rispetto alla vecchia firma del cliente, oltre a velocizzare le operazioni alle casse. Infine, con l’affermarsi degli acquisti online, si sono imposti nuovi sistemi di autenticazione del pagamento come password, riconoscimento delle impronte digitali e altri metodi biometrici. In molte stazioni di servizio statunitensi, ad esempio, invece della firma, è richiesto di inserire il codice di avviamento postale. (Res)
ARTICOLI CORRELATI