ARGENTINA
Mostra l'articolo per intero...
 
Argentina: Procura antiriciclaggio denuncia leader del sindacato degli autotrasportatori
Buenos Aires, 12 gen 22:10 - (Agenzia Nova) - La Procura argentina contro la criminalità economica ed il riciclaggio di denaro (Procelac) ha elevato oggi una denuncia contro il segretario generale del sindacato argentino degli autotrasportatori, Hugo Moyano. Lo riferisce il quotidiano "Infobae", secondo il quale la Procelac ha agito in base ai risultati di un rapporto realizzato dall'Unità di investigazione finanziaria (Uif), organismo che dipende direttamente dall'esecutivo, dal quale emergerebbero numerosi indizi relativi a possibili reati di evasione fiscale e riciclaggio. La compagnia postale Oca, di proprietà della famiglia Moyano, è la principale compagnia coinvolta nello schema evasivo, ma l'accusa si allarga anche ad una costellazione di imprese risalenti sempre al leader dei "Camioneros", considerato da anni come l'uomo più influente del mondo sindacale argentino. L'ammontare dell'evasione non è ancora stato comunicato, ma secondo indiscrezioni pubblicate dalla stessa testata argentina che dichiara di aver avuto accesso al fascicolo della magistratura, si parla di cifre intorno ai 500 milioni di dollari. (segue) (Abu)
ARTICOLI CORRELATI