SLOVACCHIA
 
Slovacchia: ministro Interno Kalinac respinge accuse opposizione su operazioni immobiliari svantaggiose del dicastero
Bratislava, 22 mag 18:04 - (Agenzia Nova) - Il ministro dell’Interno slovacco Robert Kalinac ha negato le accuse presentate dall’opposizione in merito a presunte operazioni immobiliari svantaggiose concluse dai dipartimenti del suo dicastero. Come riferisce l’agenzia di stampa slovacca “Tasr”, Kalinac avrebbe denunciato una campagna che mira a presentarlo come colpevole, portata avanti dall’opposizione già dalla scorsa settimana. Le accuse sarebbero relative all’acquisto di edifici destinati alla funzione di centri di assistenza per i cittadini, nella capitale Bratislava e in altre città del paese, a prezzi svantaggiosi. Kalinac in conferenza stampa ha invece ribadito la bontà delle operazioni effettuate sul mercato immobiliare; tale dichiarazione è stata contestata dal leader del partito d’opposizione Gente comune e personalità indipendenti (Olano), Igor Matovic, che si è detto pronto a presentare altre prove della gestione poco oculata delle risorse del ministero dell’Interno. (Slb)
ARTICOLI CORRELATI