CONGO-KINSHASA
Mostra l'articolo per intero...
 
Congo-Kinshasa: domani nuove proteste dell’opposizione, missione Monusco mette in guardia autorità da uso della violenza (3)
Kinshasa, 14 nov 17:19 - (Agenzia Nova) - Tuttavia, l’annuncio non è bastato a placare lo scontro con l’opposizione, che continua a chiedere una transizione senza il presidente Joseph Kabila già a partire dal mese di gennaio. “Questo regime predatore vuole prolungare l’instabilità e la miseria del popolo. Non accetteremo questo calendario. Kabila deve andarsene”, ha scritto sul suo profilo Twitter il leader dell’opposizione Moise Katumbi, uno dei principali fautori delle dimissioni di Kabila. Da mesi l’opposizione chiede di affidare l’organizzazione delle elezioni a personalità indipendenti in grado di garantire l’applicazione dell’accordo raggiunto il 31 dicembre 2016 tra la maggioranza del presidente Kabila e l'opposizione, sotto la mediazione della Conferenza episcopale, che prevedeva lo svolgimento delle elezioni – inizialmente previste per il novembre 2016 ma in seguito annullate a causa di “difficoltà logistiche e finanziarie” – entro la fine del 2017. (Res)
ARTICOLI CORRELATI