GAMBIA
 
Gambia: crisi politica, si dimette ministro dell’Ambiente
Banjul, 17 gen 11:36 - (Agenzia Nova) - Continuano le defezioni in seno al governo del Gambia, a due giorni dalla scadenza del mandato del presidente Yahya Jammeh. Secondo quanto riferisce l’emittente “Bbc”, il ministro dell’Ambiente, Ousman Jarju, ha rassegnato le dimissioni. La notizia segue le dimissioni dei ministri degli Esteri, delle Finanze e del Commercio, rispettivamente Neneh MacDouall-Gaye, Abdou Kolley e Abdou Jobe. La scorsa settimana si erano dimessi il ministro dell’Informazione Sheriff Bojang e il ministro dello Sport Alieu Jammeh. Nel frattempo, ieri il presidente della Corte suprema del Gambia, Emmanuel Fagbenle, ha rifiutato di esaminare il ricorso presentato dal presidente uscente Jammeh per “congelare” l’insediamento del presidente eletto Adama Barrow, previsto per il prossimo 19 gennaio, in attesa che la stessa Corte si pronunci sul ricorso inoltrato da Jammeh per contestare il risultato delle urne. (Res)
ARTICOLI CORRELATI