DIFESA
 
Difesa: Stato maggiore, nessun buco nelle nostre reti informatiche
Roma, 14 nov 19:56 - (Agenzia Nova) - Il ministero della Difesa smentisce le notizie circolate in merito alla pubblicazione, da parte del gruppo di hacker "Anonymous", di presunti dati riservati e sensibili esfiltrati da alcune reti istituzionali, tra cui quella della Difesa, si precisa che le informazioni sono, in realtà, provenienti da una sottrazione di dati e documenti personali contenuti soprattutto in mail private di singoli dipendenti dell'Amministrazione difesa, con una palese violazione della privacy. Lo riferisce un comunicato dello Stato maggiore della Difesa. Nessuna informazione a uso d'ufficio, si legge nella nota, è stata in alcun modo trafugata, né, tanto meno, dati e argomenti classificati. (Com)
ARTICOLI CORRELATI